premio-ebikeaperutra

A Terni, bici elettriche per la polizia locale. Umbria Energy dona due e-bike per il servizio di prossimità

Terni, 19 dicembre 2024

Il Comune di Terni sempre più green, grazie a due nuove bici elettriche in forza alla polizia locale donate da Umbria Energy.

La consegna è avvenuta lunedì 18 dicembre, nel cortile di Palazzo Spada, alla presenza del vicesindaco Riccardo Corridore, di una rappresentanza del comando guidato da Gioconda Sassi, e dei vertici di Umbria Energy nella persona dell’AD Laura Caparvi e del Presidente Carlo Alberto Befani.
Un altro tassello del progetto di smart city che via via sta prendendo forma, offrendo un esempio tangibile dell’impegno dell’Amministrazione e di Umbria Energy nel promuovere uno stile di vita sano e sostenibile.

Un passo innovativo per noi, utile per la pattuglia del centro cittadino nell’ambito del progetto sulla sicurezza”, ha spiegato la dirigente e comandante Gioconda Sassi, ricordando come la possibilità di sportarsi rapidamente permetta di intervenire tempestivamente in caso di bisogno aumentando al contempo la percezione di sicurezza da parte dei cittadini.

Entusiasmo anche da parte del vicesindaco Corridore che, caschetto alla mano, ha ringraziato per la donazione sottolineando l’importanza di una svolta ecologica in città: “Grazie a Umbria Energy per questo dono, l’impatto ambientale deve essere più vicino possibile allo zero, è un aspetto fondamentale. Rinforziamo la polizia Locale – ha aggiunto, allargando il discorso al tema delle assunzioni-, ci crediamo fortemente”.

Una donazione che racconta un’idea di città capace di coniugare sviluppo economico, sicurezza e sostenibilità ambientale.
Il centro di Terni – ha concluso il presidente Befani – è pianura, e da questo punto di vista somiglia un po’ a Ferrara, dove le biciclette sono più diffuse.

Abbiamo accolto con piacere la richiesta della Sassi e dell’Amministrazione in quanto Umbria Energy intende la sostenibilità nel senso più ampio. Per questo ha a cuore l’ambiente e il territorio e da sempre è vicina al Comune come ente di prossimità nel supportare, nei limiti di intervento e possibilità di una società, le azioni volte a migliorare le condizioni di vita della città.

premiazione-polizia-ebike2